Titolo originale: Pia de’ Tolomei

Regia: Giovanni Zannini

Collaborazione alla regia: Giulio Giardini

Paese: Italia

Anno: 1921

Genere: drammatico

Lunghezza: 1.900 m

Colore: bianco e nero

Audio: muto

Soggetto: Picca, Balducci, Ossip Felyne

Sceneggiatura: Giovanni Zannini

 

Fotografia: Marcello Marcello

Scenografia: Claudio di Braganza

Produzione: Zannini Film, Milano

 

CAST

Pia de’ Tolomei: Lina Pellegrini

Raganello della Pietra: Vittorio Simbolotti

Buonoscontro Guastelloni: Vittorio Villani

Ghino di Tacco: Alfredo Mazzotti

 

TRAMA

Raganello della Pietra, domina in Siena. Sconfitte le truppe dei Tolomei, minaccia di uccidere i soldati prigionieri se non otterrà in sposa Pia, figlia di Tolomeo. Benché innamorata di Ghino di Tacco, per salvare i soldati, ella si sacrifica e sposa Raganello.

Ghino, ancora innamorato, tenta di rapire Pia, ma lei decide di non seguirlo per non venir meno al giuramento fatto. Raganello però, istigato anche da cortigiani, crede che Pia l’abbia tradito. Decide così di rinchiuderla nella torre del castello dove morirà di malaria.

 

NOTE

L’episodio del V Canto del Purgatorio è reinterpretato.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *